150 Anniversario della ferrovia Napoli-Portici


3 Ottobre 1989
Dittico da L.550 stampato in calcografia ed offset in fogli di 32 (16 dittici),inc.A.Ciaburro.

Con questa emmissione viene ricordata la prima ferrovia d'Italia,le due vignette riproducono un ampio particolare di un dipinto raffigurante l'inaugurazione della ferrovia(Museo di S.Martino- S.Fergola -Napoli).

Quel 4 Ottobre 1839...

...il governo del Regno delle Due Sicilie apriva all'esercito il primo tronco ferroviario della penisola,i circa 7640 metri della tratta Napoli-Portici:erano passati 14 anni dall'inaugurazione della linea inglese Darlington-Stockton.Fino al 1859 le ferrovie italiane,specie per motivi di particolarismo fra i vari Stati,non superavano i 1800 chilometri totali e fu solo con l'Unita' d' Italia che venne dato un significativo impulso alle strade ferrate.Gia' nel 1857 si decreto' di costruire il traforo del Frejus, nel 1881 fu completato il Gottardo e nel 1905 il Sempione.
Nel 1906 la rete si estendeva per olre 13000 chilometri e ,nel 1931 per oltre 22500.