TAVOLA A VELA
- precursore del windsurf -

Anno di costruzione luglio/agosto 1964


serie di foto scattate il 9 agosto 1992

Tavola a Vela - all'ancora nel Lago di Bracciano
Costruita interamente in mogano marino e meccanica inox.
Grazie alle due camere stagne, garantisce la stessa galleggiabilità anche quando è capovolta.
Misure: Lunga 4,50 m, larga 1 m, alta max 30 cm.
Tipo di deriva: mobile

Lago di Bracciano - sullo sfondo Traevignano Romano
Vela in Dacron di 7 m² costruita dall'AMI di Genova

  
Lago di Bracciano - Tavola a Vela parcheggiata nei pressi della rimessa: Base Nautica Sabatina

Il Ponte sfoggia la bellezza del mogano marino
Ottima piattaforma ancorata all'argo, per prendere il sole

Carrello:
viene usato sia come rimessa, sia come messa in acqua

Timone rimovibile con meccanica in acciaio inox

Particolari di montaggio del carrello: Ditta costruttrice Plini & Gigliotti, telaio scatolato zincato e gomme con camera d'aria






Indice Generale            Dal 1 Ottobre 2019 ricevuto 42 visite